image

Baglietto avvia la costruzione di un secondo scafo di 48m (#10228)

20 aprile 2016

 La Spezia, 20 Aprile 2016. Baglietto, storico cantiere con sede a La Spezia, annuncia la costruzione di un nuovo 48m dislocante in acciaio e alluminio in speculazione.

Nato sulla consolidata piattaforma navale del 48m attualmente in costruzione per un armatore Messicano, il nuovo 48m potrà svilupparsi sia nella versione più classica dislocante che nella soluzione più aggressiva di Explorer venendo così incontro alle richieste di un mercato sempre più esigente evidenziando la grande flessibilità del cantiere.

Linee pulite, filanti e sinuose tipiche delle imbarcazioni Baglietto disegnate da Francesco Paszkowski Design, caratterizzano  questo nuovo progetto di 48m dai grandi volumi e ampia vivibilità.

La consegna è prevista per l’estate 2018.

Il cantiere Baglietto oggi può offrire ai suoi clienti un full range di prodotti tra i 35m ed i 65m nei segmenti Open (44m), plananti (la linea FAST, che include un 35m, un 43m ed un 46m), dislocanti (di 44m, 48m, 55m e 62m) ed Explorer (48m), cui si aggiunge la linea “tender” degli MV di 13 e 19m.

 

Cantiere Baglietto

Il Cantiere Baglietto spa è specializzato nella costruzione di nuove imbarcazioni plananti in alluminio da 35 a 50 metri e megayacht dislocanti superiori ai 40 metri in acciaio e alluminio a cui si affianca anche un’attività di refitting e ricostruzioni navali di assoluta eccellenza oltre alle costruzioni militari, antica tradizione del marchio del “Gabbiano”. Esteso per oltre 35.000 mq e affacciato in pieno Golfo dei Poeti, area strategica per il traffico dei megayacht nell’area Tirrenica, il cantiere ha completato un importante progetto di ricostruzione che ha previsto significativi interventi sia nelle strutture produttive che commerciali.

 


Leggi documento PDF allegato