image

BAGLIETTO SVELA IL NUOVO 54M #10231

25 gennaio 2018

La Spezia, 25 Gennaio 2018_ Baglietto svela la prima immagine del nuovo 54m scafo #10231

Sviluppato su una nuova piattaforma appositamente progettata, lo scafo 10231 risponde ai requisiti di comfort e stile richiesti dall’armatore. La nave tutta in alluminio avrà una larghezza di 10,40 m e pescaggio di 2,60 m con un’autonomia transatlantica di 4500 miglia alla velocità di crociera di 12 nodi.

L’imbarcazione, che sarà certificata con la massima classe del Lloyd’s Register of Shipping, è prevista in consegna nel 2020.

Il nuovo 54m si aggiunge ai 3 progetti attualmente in costruzione presso il cantiere spezzino: un 55m T-Line dislocante in acciaio e alluminio, un 43m Fast Line ed un nuovo 48m T-Line gemello dell’ultimo varo “Andiamo”. La gamma Baglietto include inoltre, nella sua Fast Line, anche un progetto di 38m, 41m, 44m, 50m e 55m disegnano la più moderna V-Line mentre 2 progetti di 43m e 62m completano la linea tradizionale (T-Line) in acciaio e alluminio.

 

Il Cantiere Baglietto:

Il Cantiere Baglietto spa, con sede a La Spezia, è specializzato nella costruzione di nuove imbarcazioni plananti in alluminio da 35 a 50 metri e megayacht dislocanti superiori ai 40 metri in acciaio e alluminio a cui si affianca anche un’attività di refitting e ricostruzioni navali di assoluta eccellenza oltre alle costruzioni militari, con il marchio Baglietto Navy, antica tradizione del marchio del “Gabbiano”. Esteso per oltre 35.000 mq e affacciato in pieno Golfo dei Poeti, area strategica per il traffico dei megayacht nell’area Tirrenica, il cantiere ha completato un importante progetto di ricostruzione che ha previsto significativi interventi sia nelle strutture produttive che commerciali.

 

Contatti per la Stampa:

Ufficio Stampa Baglietto

Raffaella Daino rdaino@baglietto.com

tel. +393481535373