Certificazioni

Il cantiere Baglietto, con sede a La Spezia, ha concluso con successo l’iter certificativo in relazione ad un Sistema di Gestione Aziendale Integrato per la Qualità secondo la norma ISO9001:2015, ottenendo dal RINA in data 20.12.2018 il relativo Certificato di Conformità. La certificazione rappresenta un’ulteriore conferma dell’impegno di Baglietto S.p.A. a dotarsi di un sistema di gestione che conferma l’utilizzo delle migliori pratiche dedicate alla realizzazione di un prodotto di eccellenza e di massima soddisfazione per i propri clienti.

 

POLITICA QUALITA’ E SICUREZZA

Baglietto con sede a La Spezia, è un marchio storico della nautica italiana dal 1854 icona dello yachting Made in Italy. Il cantiere è specializzato nella costruzione di nuove imbarcazioni plananti in alluminio da 35 a 50 metri e megayacht dislocanti superiori ai 40 metri in acciaio e alluminio, a cui si affianca anche un’attività di refitting e ricostruzioni navali di assoluta eccellenza, oltre alle costruzioni militari, con il marchio Baglietto Navy, antica tradizione del marchio del “Gabbiano”. L‘ampia gamma offerta dal cantiere non limita, tuttavia, la scelta per gli amatori Baglietto che possono anche contare sulla totale flessibilità del cantiere che dedica una parte della sua produzione al “su misura” totalmente personalizzato.

Nel febbraio 2012 il cantiere è stato acquisito dal Gruppo Gavio, gruppo leader internazionale nelle costruzioni e nelle concessioni autostradali (quarto gruppo nel mondo per numero di km gestiti) e con interessi in numerosi settori industriali, dalla logistica alla tecnologia. Fanno parte della divisione yachting del Gruppo Gavio anche il cantiere CCN, con sede operativa a Carrara (MS) specializzato nella costruzione di imbarcazioni plananti dai 26 ai 40 metri ed in una linea “fuoriserie” completamente custom, ed il cantiere Bertram marchio icona delle imbarcazioni sportfisherman con sede negli Stati Uniti.

I piani di rilancio della storica Azienda da parte del Gruppo Gavio, hanno mirato innanzitutto a riaffermare il primato di Baglietto, ricollocandolo tra i maggiori cantieri a livello internazionale. A questo scopo sono stati intrapresi ingenti investimenti, grazie ai quali sono state potenziate le infrastrutture del cantiere. Tra le opere di maggior rilievo svolte a partire dal 2012 si segnala la bonifica dell’intero sito produttivo, che si estende per 35.000 mq, la realizzazione di due capannoni per la costruzione al coperto di scafi fino a 65 metri e nuove banchine attrezzate per ospitare yacht fino a 70 metri. Un progetto di enorme rilievo che ha comportato diversi anni di lavoro, coronato, alla fine dell’estate 2017, dall’inaugurazione di una nuova e rinnovata darsena di oltre 3.600 mq e con due banchine di 85 metri, che garantisce un notevole aumento della capacità di ormeggio. Contestualmente è stata riavviata a pieno regime l’attività produttiva del cantiere: Baglietto conta oggi su circa 50 dipendenti e si avvale di maestranze esterne per circa 200 persone.

L’imponente sforzo della Società non si esaurisce nelle attività dedicate alla realizzazione di queste imbarcazioni, ma riguarda anche la rilevante attività di sviluppo e progettazione di nuovi modelli, che costituiranno altrettante basi per lo sviluppo ed il consolidamento futuri. Ognuno di questi progetti prosegue con coerenza le linee concettuali fondamentali connotanti gli Yacht di successo del passato, sia nella riconoscibilità dello stile sia nell’assoluta osservanza delle qualità navali di solidità, affidabilità e sicurezza che sono da sempre elementi di forte caratterizzazione delle imbarcazioni Baglietto.

Accanto a questa costante attenzione per la Qualità e Affidabilità del Prodotto, Baglietto è da sempre attenta alle tematiche per la Salute e Sicurezza sul Lavoro, nel pieno rispetto delle disposizioni legislative in materia.

È ferma convinzione dell’Azienda che in questo settore così particolare e specialistico ci siano continue opportunità per migliorare sia gli standard qualità sia quelli in ambiente di lavoro, a maggior tutela della salute e della sicurezza di ogni lavoratore.

La continua ricerca di queste opportunità e degli spazi di miglioramento, insieme al rispetto delle leggi vigenti, rappresentano i principali obiettivi del mandato che l’Azienda, attraverso i suoi Amministratori, da sempre persegue ed intende approfondire.

L’Azienda ha avviato, pertanto, lo sviluppo di un Sistema Volontario di Gestione Aziendale integrato per la Qualità e la Salute e Sicurezza sul Lavoro, secondo le normative internazionali ISO 9001 ed ISO 45001, che si impegna a mantenere attivo, a far certificare da un Organismo di parte terza ed a comunicarne all’esterno prestazioni ed obiettivi.

Si ritiene che questo sistema di gestione integrato concretizzerà ancora di più l’impegno dell’Azienda nel dimostrare la capacità di fornire prodotti che incontrino le richieste del Cliente, allo scopo di accrescerne la soddisfazione, nel rispetto delle prescrizioni, nella prevenzione di infortuni e malattie professionali, nel miglioramento continuo delle prestazioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

In particolare, l’impegno dell’Azienda si realizzerà nel raggiungimento dei seguenti obiettivi primari:

  • Ricercare sempre la massima qualità del prodotto, attraverso la gestione attiva e il controllo quantitativo e qualitativo delle attività, con particolare riguardo ai servizi ed ai prodotti acquisiti;
  • Sviluppare nuove soluzioni tecnologiche e ricercare innovazioni in campo tecnico e della progettazione, prevenendo le attese e le esigenze del Cliente;
  • Puntare su ricerca e sostenibilità, grazie a nuove soluzioni ecosostenibili e scelte a basso impatto ambientale;
  • Migliorare le attività di controllo operativoda parte del personale preposto, al fine sia di ottenere un migliore prodotto, sia ridurre la probabilità di accadimento di incidenti, infortuni e malattie professionali;
  • Accrescere, soprattutto all’interno dell’Azienda, le competenze tecniche e le capacità di pianificazione ed organizzazione del lavoro, che aiutino ad individuare percorsi innovativi sostenibili di maggiore efficienza dei processi produttivi e di riduzione degli infortuni e malattie professionali;
  • Tenere sotto controllo e rispettare ogni prescrizione legale applicabile alla realtà specifica di Baglietto, con particolare riferimento alle leggi e normative in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
  • Assicurare il continuo aggiornamento delle risorse dedicate e coinvolte nella gestione del progetto alle normative tecniche e gestionali diramate da Enti di Classifica, Enti di Bandiera ed Istituzioni internazionali in materia di prodotto, di sicurezza del prodotto e di impatto ambientale;
  • Ridurre i rischi, soprattutto per la sicurezza, cui sono esposti sia i lavoratori interni sia quelli delle imprese appaltatrici, attraverso una maggiore vigilanza e l’utilizzo di attrezzature tecnologicamente più sicure;
  • Garantire una corretta e puntuale comunicazione, informazione e formazionedel Personale, al fine di accrescere la sensibilità e la cultura verso la Qualità e la Salute/Sicurezza sul lavoro, e a portare così al superamento di vecchie consuetudini;
  • Coinvolgere e ricercare la consultazione e la partecipazionedei Lavoratori, dei Consulenti e di ogni Parte interessata rilevante, interna ed esterna, in modo che ciascuno si senta parte attiva di un processo di miglioramento;
  • Assicurare una costante presenza ed un efficace sostegno da parte della Direzionea tutte le funzioni aziendali, per promuovere sia l’efficacia che il miglioramento continuo delle prestazioni del sistema per la qualità e per la salute e sicurezza sul lavoro.

Attraverso la definizione di questi obiettivi principali, che periodicamente verranno resi maggiormente operativi con l’individuazione di precisi programmi e piani per il loro raggiungimento, l’Azienda vuole evidenziare il suo impegno ad assicurare un continuo miglioramento dei Processi aziendali.

guarda

Corporate Video