image

Restyle dell’iconico modello 43m FAST di FPD

18 ottobre 2017

Monaco, 28 Settembre 2017 –  Baglietto, storico cantiere con sede a La Spezia, ha annunciato durante la conferenza stampa che si è svolta oggi presso l’Hotel Hermitage a Monaco, una nuova ed importante collaborazione con uno dei maggiori studi di yacht design internazionale: Mulder Design firma, infatti, SESTANTE il nuovo progetto di 70m, top di gamma della linea T -Line Baglietto.

La conferenza è stata anche l’occasione per introdurre al mercato il restyle dell’iconico 43m Fast firmato da Francesco Paszkowski Design.

“Lavorare con grandi designer è un motivo di orgoglio per noi – commenta Michele Gavino, CEO Baglietto – Il 43 Fast di FPD è un progetto che ha caratterizzato la storia di Baglietto e questo restyle lo rende ancora più attrattivo per il pubblico che ama lo stile performante tipico di Baglietto. La collaborazione con Mulder, invece, segna un traguardo importante per noi perché firma il progetto più grande mai concepito dal cantiere. Uno yacht che persegue la tradizione stilistica del nostro marchio, nel segno dell’innovazione tecnologica che ha sempre contraddistinto la storia di Baglietto”.

 

 

43m FAST RESTYLE BY FRANCESCO PASZKOWSKI DESIGN

Modello iconico di Baglietto, il restyle del 43m Fast coniuga perfettamente la tradizione delle imbarcazioni performanti con le scelte stilistiche della nuova gamma FAST del marchio  spezzino che include un 38m ed un 46m. Le linee filanti e slanciate sono quelle classiche della mano di Francesco Paszkowski, il designer che continua ad interpretare al meglio la filosofia del marchio del Gabbiano mentre gli interni sono frutto della consolidata collaborazione dell’architetto Margherita Casprini.

Le falchette abbassate che già avevano connotato il modello di successo Lucky Me di 46m, le grandi finestrature ed un considerevole incremento nei volumi sono indiscutibilmente i tratti distintivi di questa rivisitazione della linea. L’hard top consente di guadagnare una comoda zona coperta sul fly bridge mentre le linee della tuga arretrate, permettono di godere di una bella area prendisole a poppa del main deck. Laterali su questo ponte due terrazze si aprono sul mare. Sempre a poppa, nuovo su questa barca, anche una beach club abitabile.

Gli interni sono di gusto classico, giocati sui toni caldi del beige e marrone che conferisce un sapore di raffinata eleganza. Ne risulta un’imbarcazione dalla forte personalità e dalla identità Baglietto ben riconoscibile.

Due motori MTU 12V4000M93L spingono lo yacht ad una velocità massima di 28 nodi ed una comoda crociera di 25 nodi.

 

Baglietto Shipyard

Boat builder Baglietto Spa specialises in the construction of new planning aluminium yachts ranging between 35 and 50 metres in length and steel & aluminium displacement mega-yachts above 40 metres. The company’s activities also include top-quality ship repair and refitting services, as well as the construction of military crafts, the Seagull brand’s traditional business. Extending over a more-than-35,000 sq metre area overlooking the Gulf of the Poets – a truly strategic area for mega-yacht traffic in the Tyrrhenian sea -, the shipyard recently completed an extensive reconstruction project that involved both its manufacturing and commercial facilities.

 

Contacts:

 

Baglietto Press Officer

Raffaella Daino rdaino@baglietto.com

tel. +393481535373

 

Press Office In Evidence

Elena Todisco e.todisco@inevidence.it – tel. +39 3391919562

Susanna Tagliento s.tagliento@inevidence.it – tel. +39 3316367029

Francesca Luciani f.luciani@inevidence.it – tel. +39 3371337923