Baglietto Americas: al via una nuova collaborazione con Tommaso Bilotta

image-post
SHARE
11 Luglio 2024

Baglietto Americas: al via una nuova collaborazione con Tommaso Bilotta

La Spezia, 11 luglio 2024 _ Tommaso Bilotta supporterà il team di Baglietto insediandosi negli uffici commerciali di Fort Lauderdale.

Tommaso apporterà un approccio localizzato per servire meglio i nostri clienti americani e fornire un supporto dedicato alla comunità dei broker, che è sempre stata della massima importanza per Baglietto.

La scelta di Bilotta, che vanta una lunga esperienza nel settore nautico, in particolare nella comunità brokerage, che ben conosce e da cui è molto stimato, conferma l’impegno di Baglietto nel rafforzare la propria posizione nel mercato americano. Tommaso Bilotta, infatti, ha ricoperto ruoli di responsabilità lavorando per Benetti sia inItalia che negli USA. dove ha successivamente lavorato come broker per Camper & Nicholsons acquisendo preziose conoscenze in questo mondo, di cui conosce aspettative ed esigenze.

La sua profonda conoscenza della realtà italiana e di quella americana, maturata sia in azienda che nella rete vendita, saranno i sicuri punti di forza su cui il cantiere spezzino punta per consolidare ulteriormente la propria presenza sul suolo americano.

“Sono davvero molto felice di questa nuova collaborazione – afferma Fabio Ermetto, CCO di Baglietto – Conosco bene Tommaso, con il quale ho lungamente lavorato in esperienze passate, e posso testimoniarne legrandi doti personali prima ancora che professionali. La sua profonda conoscenza commerciale ci sarà di grande aiuto nella penetrazione sempre più capillare dei mercati nord e sud america , che già molte soddisfazioni ci ha dato in questi ultimi anni e dal quale ci aspettiamo ancora di più in futuro, anche grazie alla presenza di nuovi Baglietto che presto si potranno incontrare sulle coste americane”.

Iniziare questa collaborazione con Baglietto, afferma Tommaso Bilotta, è un grande onore. Sono felice di poter far parte di un team entusiasta e coeso in un anno così importante per il brand, che festeggia nel 2024 il suo 170° anniversario. Sono certo che la mia profonda conoscenza del mercato nautico americano e delle sue dinamiche peculiari saranno di grande supporto nel contribuire all’espansione e al consolidamento del marchio Baglietto oltreoceano”.