Quinto varo per Baglietto: scende in acqua Dopamine, motor yacht della linea T52

image-post
SHARE
17 Giugno 2024

Quinto varo per Baglietto: scende in acqua Dopamine, motor yacht della linea T52

La Spezia, 17 Giugno 2024 _ Baglietto segna il suo quinto varo in pochi mesi: lo scorso fine settimana ha segnato, infatti, il varo dello scafo numero 10250, denominato DOPAMINE.

Il quarto esemplare di T52 porta la firma di Francesco Paszkowski Design per gli esterni, mentre gli interni di questa unità sono dello Studio Vafiadis.

Anche questo T52 presenta le innovazioni stilistiche che hanno contribuito al notevole successo della linea. La poppa aperta con un beach club su tre livelli è ormai diventata una caratteristica distintiva del nuovo corso Baglietto: la grande piscina, dotata di un pavimento a movimentazione up/down, si chiude “a scomparsa”, consentendo di ampliare lo spazio del ponte quando non è in uso. Il ponte sole, lungo circa 24 metri, è senza rivali sul mercato delle imbarcazioni di dimensioni e volumi simili, confermando la tradizione degli yacht dislocanti Baglietto.

Baglietto:

Il Cantiere Baglietto è specializzato nella costruzione di nuove imbarcazioni plananti in alluminio e megayacht dislocanti e semidislocanti in acciaio e alluminio dai 35 ai 65 metri. Baglietto oggi conta di 2 sedi produttive, a La Spezia (headquarter) e Carrara (sede operativa). La sede di La Spezia si espande su una superficie di ca. 35.000mq. Importanti investimenti hanno visto, negli ultimi anni, il rinnovamento dell’intero impianto produttivo con la costruzione, a La Spezia, di 3 nuovi capannoni per imbarcazioni fino a 65m e banchine attrezzate per ospitare navi fino a 70m. Un travel lift da ca 1200 t, il più grande in Europa, consente l’alaggio e varo di yacht fino a 65m.  L’unità operativa di Carrara conta, invece, 2 aree di 5000mq ciascuna destinate una alla costruzione delle imbarcazioni militari con marchio Baglietto Navy, oltre che di alcuni modelli dell’iconico marchio Bertram Yachts, dal 2015 parte del gruppo Baglietto; La seconda area comprende 4 nuovi capannoni destinati alla costruzione della linea DOM e yacht fino a 46m.

 

Contatti stampa:

Ufficio Stampa Baglietto

Raffaella Daino rdaino@baglietto.com

tel. +393481535373

NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION

Via Morimondo 34, 20143 Milano

+39 02 50020500

baglietto@negrifirman.com

Sofia Gallo

Communication Specialist

S.gallo@negrifirman.com